skip to Main Content
Didattica del basso elettrico a cura del M° Gaetano Ferrara

G&L (1980)

Nel 1980, dopo il grande successo del Music Man, Leo Fender, per una serie di problemi societari, lascia anche questa azienda e ne fonda una nuova, la G&L: G come George Fullerton, suo stretto collaboratore fin dai tempi della prima Fender, e L come Leo.
Si tratta delle ultime creazioni di un genio che, scomparso nel 1991, ha lasciato un’eredità imprescindibile per qualsiasi bassista. Con i modelli della G&L Leo Fender conferma la ricerca nell’elettronica attiva sviluppata nel Music Man, ma sempre nel solco della tradizione liuteristica, solida e di qualità, da lui inventata.

Back To Top