›› HOME
›› AFORISMI
›› BASS INTERVIEW
›› BASSISTI
›› BASS LINKS
›› BASSNEWS
›› BASS REPORT
›› BONUS BASS CLUB
›› CORSO MULTIMEDIALE
›› DIDATTICA
›› PRATICA
›› RIFFOLOGY
›› SLAPCITY
›› STORIA
›› TAPPING TRIP
›› TEORIA
›› CONTATTI

Webdesigner
Riccardo Romagnoli

 


bachbass
cocco strings

SLAPCITY

 

Il pollicione di Larry

 

slapSezione dedicata allo "slap", una tecnica specifica del basso elettrico, nata negli Stati Uniti nell'ambito della musica afroamericana. Conosciuta anche come "thumb slap & pull (o pop) technique", consiste nel percuotere con il pollice (thumb slap) o con la mano sinistra (left hand slap) e strappare (pull o pop) le corde, in uno stile percussivo, marcatamente ritmico. A questi due colpi fondamentali vengono associati altri abbellimenti comunque usati nel pizzicato e in altre tecniche: il legato ascendente (hammer on) o discendente (hammer off o lift off), il glissato (slide), le note stoppate (mute, ghost o dead notes), bicordi, ecc.. Troviamo il temine slap gi nelle origini del jazz, quando nell'ambito di New Orleans le corde del contrabbasso venivano "schiaffeggiate" e strappate, alla stessa maniera dei successivi contrabbassisti di rockabilly e rock'n'roll. Altra cosa la tecnica slap sul basso elettrico, infatti lo slap style di New Orleans altro non era che un pizzicato aggressivo (per farsi un'idea dello slap sul contrabbasso andate a vedere questo video di Milt Hinton), mentre sull'elettrico abbiamo l'utilizzo differenziato del pollice, dell'indice e del medio, senza considerare l'integrazione delle tecniche accennate qui sopra. L'inventore dello slap stato il grande Larry Graham, bassista degli Sly & The Family Stone e Graham Central Station, un personaggio decisivo per lo sviluppo del funk, con il suo pollicione ha cambiato il corso della storia del nostro strumento.

 

Slap it!
encyclopedia

 

 

ESERCIZI ED ESEMPI PER LO SLAP

 

Realizzazione siti Web - Riccardo Romagnoli © 2004-2015 | All rights reserved
www.didatticadelbassoelettrico.it vietata la riproduzione anche parziale del seguente documento
webdesigner