skip to Main Content
Didattica del basso elettrico a cura del M° Gaetano Ferrara

Metronomo

Il ritmo, come abbiamo visto, è un elemento fondamentale della musica, per potersi realizzare essa ha bisogno di basarsi su una pulsazione, un battito regolare.
Il metronomo fornisce proprio questa pulsazione, permette di regolarne la velocità, vi offre insomma un ausilio molto importante per imparare ad andare a tempo.
L’unità di misura della velocità della pulsazione è il BPM (Battiti Per Minuto), sul metronomo troverete vari numeri, tradizionalmente da 40 a 208, regolandolo a 60 BPM avrete una pulsazione ogni secondo.

Esistono differenti tipologie di metronomo:

MECCANICO: è il modello tradizionale con la carica manuale e il pendolino oscillante, sono belli, costosi e fragili. Generalmente li sconsiglio, a parte il loro indubbio fascino si rivelano poco pratici (ma per oltre un secolo e mezzo hanno fatto il loro lavoro).

– ELETTRONICO: affidabile, preciso, portatile, ma il suono molto spesso è troppo acuto, fastidioso, mancante della necessaria pienezza. Tra i modelli da me conosciuti il Korg MA-1 ha una sonorità accettabile.
Insisto in modo particolare sulla questione del suono, perché con il vostro metronomo ci dovrete lavorare a lungo, insomma non si finisce mai di usarlo. Quindi vi consiglio di ascoltarne bene il suono prima dell’acquisto.

APPLICAZIONI PER SMARTPHONE, TABLET O COMPUTER: è l’ultima frontiera del metronomo, sono programmi semplici, scaricabili spesso gratuitamente via internet. Potrebbe essere una buona soluzione se studiate appunto utilizzando il computer o lo smartphone.
Programmi di questo tipo possono essere usati anche per suonare con simulazioni di vere e proprie batterie, potete scaricare loop di batterie o costruirvi dei pattern personali su misura.

– BASS/GUITAR TRAINER: perfetto per gli amanti della tecnologia con qualche soldino da spendere, trattasi di studi portatili contenenti tutte le funzioni possibili per studiare il basso: lettore mp3 con tracce rallentabili e looppabili, metronomo, accordatore cromatico, drums loops, registratore e riproduttore con microfono integrato e chi più ne ha più ne metta. Il modello di riferimento è il Tascam GT-R1.

Back To Top